lunedì 3 settembre 2007

Festino in casa Ronaldo

Dopo la prima vittoria in campionato della sua squadra il gioiellino dello United , Cristiano Ronaldo ha deciso di festeggiare chiamando da Leeds 5 ragazze squillo.Le ragazze arrivate in taxi (100 km di distanza) hanno animato la festa con tuffi in piscina , champagne e giochi vari.La festa conclusa alle cinque del pomeriggio ha avuto epilogo grazie ad un'altro invitato che ha informato alle ragazze che Ronaldo aveva bisogno di riposo.Una delle ragazze si è fatta viva (probabilmente per farsi un po di pubblicità)svelando alcuni retroscena: "Ronaldo è il mio idolo, potevo farlo gratis, sono andata a letto con 200 clienti, ma non sono mai stata trattata con così poco rispetto".Juliana Baltrusch(questo e il suo nome) non credeva di essere cliente di Ronaldo e ha detto:"Ho riconosciuto Ronaldo subito avendolo visto alla Coppa del Mondo. E' il mio idolo. Mi ha sempre affascinato e ho pensato che potevo farlo gratis".
"Ronaldo ha un corpo splendido. Tutte volevano ballare con lui", ha proseguito la prostituta che lavora per 170 sterline all'ora (circa 250 euro).
Con le altre ragazze sarebbe rimasta a casa del calciatore per un totale di quattro ore, bevendo in continuazione, ballando, facendo sesso di gruppo in camera e in piscina.
Conclude la ragazza:"A casa di Ronaldo ho lasciato come souvenir il mio reggiseno e le mie mutandine. A quest'ora li ha probabilmente già trovati".

Nessun commento: